Bioenergy Barbero espande la capacità di stoccaggio del pellet

Silos di stoccaggio da Bioenergy Barbero

Barbiere bioenergetico, società di servizi energetici e unica Commerciante con base in pellet Salamanca ENplus®, ha recentemente ampliato la sua capacità di raccolta di biomassa con l'installazione di due silos a pellet completamente automatici.

ESE disponeva già di due navi di 3.000 m2 per immagazzinare una scorta permanente di tonnellate di biomassa 5.000 alla rinfusa o in sacchi. Con i nuovi silos aumenta il tuo Capacidad fino a quando 8.000 toneladas. In questo modo, afferma Alfonso Barbero, direttore dell'azienda, avanzano su due fronti.

Da un lato, assicurano il pellet durante la campagna invernale, evitando potenziali problemi di carenza del mercato. D'altra parte, hanno migliorato la qualità e la gestione della fornitura al cliente grazie all'automazione del processo, dallo scarico al carico dei camion che verranno distribuiti al cliente finale fino al controllo dell'umidità e della temperatura del prodotto. Inoltre, un sistema di screening integrato nei silos garantisce una pallina libera sottiles.

Bioenergy Barbero ha più di utenti 90.000 e biomassa installata 55 MW. Nell'ultima campagna (inverno 2018-19) hanno venduto circa 25.000 tonnellate di pellet ENplus®, 70% in formato sacco e il resto alla rinfusa. Le sue strutture hanno consumato circa 15.000 tonnellate nell'ultimo anno.

Vendono anche altre tonnellate 25.000 di biomassa diversa, come osso d'oliva, scheggia
e legno di quercia.

Per maggiori informazioni: bioenergybarbero.es