PREPARA IL TUO VIAGGIO PRENOTA LA TUA STRUTTURA ALTRI VANTAGGI E
PREPARARE
TU
VIAGGIO
RISERVA
TU
ALLOGGIO
ALTRE
VANTAGGI e
SCONTI
Durante i tre giorni in cui è durato l'evento, le aziende hanno mostrato le novità nei loro prodotti. Macchine per la silvicoltura e il trattamento del legno con tecnologie innovative che consentono di risparmiare tempo e costi e allo stesso tempo sono più rispettose dell'ambiente.

Durante i tre giorni in cui è durato l'evento, le aziende hanno mostrato le novità nei loro prodotti. Macchine per la silvicoltura e il trattamento del legno Con tecnologie innovative che consentono di risparmiare tempo e denaro e allo stesso tempo sono più rispettose dell'ambiente. Tecnologie industriali sempre più versatile, in grado di gestire materiali diversi in modo più efficace. Per quanto riguarda il riscaldamento domestico, i marchi hanno presentato i loro ultimi e più efficienti sviluppi, con meno manutenzione e vari aspetti estetici in grado di soddisfare tutti i tipi di esigenze e utenti.

Vale la pena evidenziare il frantoio EcoPulser dalla società Pallmann, vincitrice del premio Expobiomasa Innovation Award a 2019.

Attività parallele

Expobiomasa ha fatto da cornice per la realizzazione di diverse attività che hanno aiutato nuovamente il visitatore a completare la sua esperienza durante la fiera.

I partecipanti a visite professionali sono stati in grado di osservare in prima persona, nel Martedì 24 nella provincia di Burgos, impianti di biomassa in funzione nelle industrie e in un complesso sanitario. Mentre il giorno 25 Hanno visitato diversi teleriscaldamento nella città di Valladolid.

Diverse conferenze e seminari hanno analizzato il mercato nazionale del pellet in Spagna e in Europa; le prospettive di Mercato spagnolo del biogas; il passaggio efficiente alla biomassa come combustibile in diversi tipi di industria; o l'esperienza della Finlandia come punto di riferimento del modello di servizio energetico da biomassa sviluppato all'inizio del decennio 90. Gli espositori hanno mostrato attraverso conferenze conferenze tecniche le loro innovazioni in prodotti e servizi più eccezionali.

L'uso della biomassa forestale in modo efficiente è la chiave per la riduzione dei gas a effetto serra e la generazione di occupazione locale.

La biomassa forestale, come risorsa energetica, è una soluzione all'attuale crisi energetica. La sua acquisizione è positiva per le nostre foreste e per la bioeconomia richiesta dall'Unione Europea.

Segun COSE (Confederazione delle organizzazioni forestali della Spagna), per rafforzare il mercato della biomassa forestale, lo sono è necessaria una maggiore pianificazione e gestione forestale, e sono politiche essenziali più attive e un quadro normativo e legislativo che favorisce la gestione di questa fonte di energia rinnovabile.

La Spagna è una potenza forestale con un'abbondanza di risorse di biomassa ma il consumo di energia è minimo. La Spagna è il terzo paese europeo per risorse di biomassa assolute e il settimo in termini pro capite. Tuttavia, è in fondo alla classifica europea per il loro consumo.

Per maggiori informazioni: https://madera-sostenible.com/energia/cose-defendio-en-expobiomasa-la-biomasa-forestal/

Le aziende finlandesi e spagnole hanno tenuto più di 300 incontri d'affari bilaterali a Expobiomasa, la cui edizione di 2019 ha avuto una giornata dedicata alla Finlandia e alla celebrazione del II seminario ispanico finlandese di biomassa, che è stato inaugurato dall'ambasciatore di questo paese in Spagna, Tiina Jortikka e il ministro dell'Economia e delle finanze di Castilla y León, Carlos Fernández Carriedo.

Le aziende finlandesi e spagnole hanno mantenuto più di Incontri d'affari bilaterali 300 a Expobiomasa, la cui edizione di 2019 ha avuto una giornata dedicata alla Finlandia e alla celebrazione del II seminario ispanico finlandese di biomassa, che è stato inaugurato dall'ambasciatore di questo paese in Spagna, Tiina Jortikka, e dal Ministro dell'Economia e delle Finanze di Castilla y León, Carlos Fernández Carriedo.

Nel corso degli incontri B2B, le aziende spagnole hanno conosciuto il modelli di business del settore in FinlandiaOltre i progressi tecnologici più innovativi, con particolare attenzione alle tecniche di controllo della qualità, l'uso di chip per uso termico e reti di calore.

"La bioenergia è una delle chiavi principali per "decarbonizzare" la generazione di calore ed energia, come è già stato mostrato in diversi paesi, tra cui la Finlandia ”, ha spiegato il presidente di Bioenergy Europe e l'Associazione di Bionergy della Finlandia, Hannes Tuohiniitty, durante la conferenza che ha tenuto in fiera sotto il nome di "Responsabilità nelle reti di calore con biomassa".

Tuohiniitty lo ha sottolineato 87% del calore rinnovabile in Europa si basa sulla bioenergia. "La biomassa può essere utilizzata in modo molto versatile ed è flessibile sia nelle materie prime che nella produzione, oltre ad essere più economica ed evitare l'emissione di migliaia di tonnellate di C02", ha affermato. E inoltre, ha ricordato che "è un grande alleato per combattere gli incendi boschivi ”.

35% di energia

La Finlandia, che ha aziende espositrici 26 a Expobiomasa, è un paese in cui la bioenergia rappresenta il 35% dell'energia consumata e ha una lunga tradizione nell'uso della biomassa a fini energetici.

All'inizio degli anni 90 ha iniziato lo sviluppo del modello di business del riscaldamento a biomassa gestito da società di servizi energetici (ESE) e attualmente ha più di 620 strutture di questo tipo di medie dimensioni (tra 300 e 6000 kW), di cui 141 sono municipali, che riscaldano più di 200 scuole, asili e case di cura.

Inoltre, un terzo delle strutture gestite da società di servizi energetici sono "teleriscaldamento" che forniscono calore a diversi edifici. In effetti metà della popolazione finlandese è connessa Con questo modello di installazione, ha più 15.000 chilometri di reti di tubazioni di acqua calda.

Con l'obiettivo di continuare a crescere nella sua divisione macchine a biomassa, Transgrúas ha raggiunto un accordo di distribuzione per tutta la Spagna di due dei principali marchi italiani del settore: Pinosa e

Per continuare a crescere nella sua divisione macchine a biomassa, Transgrúas Ha raggiunto un accordo di distribuzione per tutta la Spagna di due dei principali marchi italiani nel settore: Pinosa y Gandini.

Pinosa è un produttore di trasformatori di legno per la produzione di legna da ardere di 1979, con una gamma di macchine di diverse dimensioni per tagliare il legno e convertirlo in energia.

Da parte sua, Gandini produce cippatrici e trituratori di legno, con oltre 50 anni di esperienza e una vasta gamma di attrezzature per la produzione di trucioli di legno da alberi e detriti di ogni tipo.

Il teleriscaldamento nella città di Burgos sarà completato a breve, la fornitura di bioamsa genererà calore al vicino 1.500 e inizierà la scuola Claret.
La migliore delle dodici edizioni tenute finora, della fiera internazionale della biomassa per la qualità dell'offerta che le aziende espositrici hanno portato, per il numero di professionisti che abbiamo ricevuto e per il volume di affari generati, che supera di gran lunga il figura dell'edizione precedente.

Javier Díaz, presidente di Avebiom: "Questa è stata la migliore delle dodici edizioni tenute finora, per la qualità dell'offerta che le aziende espositrici hanno portato, per il numero di professionisti che abbiamo ricevuto e per il volume di attività generate, che supera di gran lunga la cifra dell'edizione precedente ”.

Con un afflusso di Visitatori professionisti 16.540, sopra la cifra della precedente edizione, Expobiomasa 2019 ha chiaramente superato le previsioni dell'organizzazione, che aveva calcolato dati più moderati a causa della riduzione del numero di giorni della fiera, da quattro a tre, in relazione alla di 2017.

Anche se alla fine della fiera la stima del fatturato generato, i primi dati indicano una cifra significativamente superiore a quella di 2017, che si trovava sopra 17 milioni.

Expobiomasa 2019 ha riunito 540 aziende espositrici provenienti da paesi 30, che hanno mostrato gli ultimi sviluppi tecnologici del settore, per un totale di 28.000 metri quadrati del quartiere fieristico di Valladolid, che rende questa fiera l'evento più importante dell'Europa meridionale.

Si è tenuta la migliore delle dodici fiere

Javier Díaz, presidente dell'Associazione spagnola di valutazione energetica della biomassa (Avebiom), organizzatore organizzatore di Expobiomasa, ha assicurato che sia lui che l'intero team organizzativo “sono molto soddisfatti dello sviluppo e dei risultati di Expobiomasa 2019, che è stato senza dubbio la migliore delle dodici edizioni tenute finora, per la qualità dell'offerta che le aziende espositrici hanno portato, per il numero di professionisti che abbiamo ricevuto e per il volume di affari generati, che supera di gran lunga la cifra dell'edizione precedente ".

Secondo il presidente di Avebiom, "il settore affronta questa stagione con ottimismo, con aspettative di vendita relativamente elevate".

E ciò è dovuto, ha aggiunto, a due fattori fondamentalmente. “In primo luogo, al fatto che l'alternativa alla biomassa è penetrata nella società come soluzione alle esigenze di riscaldamento, domestico e industriale, con un combustibile pulito e rinnovabile, che sfrutta una materia prima locale che non può essere trasferita e offre un prezzo più economico e stabile. E in secondo luogo, per il Volatilità dei prezzi dei combustibili fossili, che hanno sparato di nuovo nelle ultime settimane. "

Riunioni B2B

Paese ospite e protagonista di Expobiomasa 2019 è stato Finlandia, al cui stand sono stati tenuti in giro Incontri d'affari bilaterali 400 Tra le aziende 26 presenti in fiera, le più avanzate nel paese e più delle aziende e dei professionisti 70 in Spagna.

Aggiunta II Seminario finlandese sulle biomasse di Hispano - a cui ha partecipato il presidente di Bioenergy Europe, Hannes Tuohiniitty -, questa edizione ha ospitato conferenze come l'International of Mercato del pellet famiglia, la biomassa in Cile, nonché altri quattro di carattere tecnico su caldaie, stufe e camini; la fabbricazione e produzione di biocarburanti; caldaie industriali e teleriscaldamento; e le chiavi tecnologiche per l'uso del calore con agrobiomassa in piccola potenza.

In Expobiomasa sono state trattate le chiavi attuali della biomassa forestale. Il lavoro forestale necessario nella foresta, i lavori forestali che verrebbero generati con una corretta gestione della foresta, ...
La televisione pubblica castigliana e Leon riferisce di Expobiomasa la più importante fiera del settore della biomassa in 2019