Sfruttare al massimo la biomassa di montagna

La la chiave per la tecnica di silvicoltura essere efficienti nel settore dell'energia da biomassa, un settore relativamente nuovo che cresce costantemente. La domanda di legno in Europa crescerà nei prossimi decenni del 40% e la Spagna ha ancora molta strada da fare.

Il consumo di biomassa per generare calore in modo automatizzato si è moltiplicato per 5 negli ultimi 10 anni. Solo la produzione di pellet in Spagna richiede già più di tre milioni di metri cubi di pineta in Spagna.

Dopo la messa in servizio di 200 MWe negli ultimi anni, si prevede che l'uso della biomassa per la generazione di elettricità farà un salto significativo con la messa in servizio di altri 380 MW nei prossimi anni. I piani del governo prevedono moltiplicare per tre l'attuale potenza installata, qualcosa che sarebbe la chiave per uno sfruttamento forestale redditizio.

 
Le foreste europee sono sottoposte a crescenti pressioni dovute all'aumento delle temperature, che causano più incendi boschivi, parassiti e malattie che minacciano la loro capacità di immagazzinare anidride carbonica e salvaguardare la biodiversità.
"Tutto ciò che brucia in una caldaia, smette di bruciare nella foresta." Così è forte Francesc Cano, vicedirettore del trasferimento presso il Centro di Scienze e Tecnologie Forestali della Catalogna (CTFC). Cano si riferisce alla biomassa forestale che viene estratta dalle foreste per essere utilizzata a fini energetici. Una biomassa a cui sempre più industrie stanno passando a causa del prezzo elevato del gas.
ECOFRICALIA è distributore in Spagna dell'azienda italiana SMARTWOOD, produttrice di macchine pellettizzatrici, che si distinguono per l'inserimento in progetti di autoconsumo e/o brevi canali di marketing.
La sesta edizione della monografia Galiforest Abanca riunirà ancora una volta il mondo forestale dal 30 giugno al 2 luglio. Sarà, come di consueto, presso il Centro di Formazione e Sperimentazione Agroforestale Sergude, nel comune di Boqueixón, molto vicino a Santiago de Compostela.
Elmia Wood ha ricevuto quest'anno 25.885 visitatori da decine di paesi in una situazione ancora complessa per viaggiare e con un notevole calo delle aziende espositrici
Gli ingegneri forestali chiedono, nella Giornata internazionale delle foreste, che la biomassa che si accumula nell'ambiente naturale venga utilizzata, aumentando il rischio di incendi, per generare nuovi posti di lavoro nelle aree rurali e produrre energia che riduca la nostra dipendenza da paesi politicamente instabili.
Alla fine del 2019 Europe Forestry ha rilasciato la cippatrice Europe Chipper EC640 come prototipo. Il progetto nasce dall'esigenza di un cliente che necessitava di una macchina che potesse essere trasportata in auto e ottenere facilmente cippato per biomassa ovunque. Dopo mesi di test, il cippatore Europe Chipper EC640 è ora disponibile per la vendita con tre opzioni di alimentazione: - Motore 200CV CAT C4.4 Tier IV Final
Un'azienda canadese con oltre 50 anni di esperienza nei rifiuti, con 160 ettari dedicati al riciclaggio, ha aggiunto diversi impianti di trattamento dei rifiuti da giardino in compost e scarti di legno in biomassa.
Luis Silva, product manager della divisione riciclaggio del gruppo Internaco, spiega in questo video le caratteristiche delle apparecchiature dell'azienda polacca Pronar che hanno presentato a Expobiomasa 2021. Nello specifico, si tratta di due apparecchiature per il trattamento delle biomasse: un prefrantoio e un frantoio secondario.  
Fravizel, azienda portoghese leader nelle attrezzature per tutti i tipi di macchinari per cantieri, foreste e porti, presenta a EXPOBIOMASA 2021 attrezzature a tre stelle per i professionisti del settore delle biomasse. Cesoia da taglio
Comercial de Suministros presenta a Expobiomasa 2021 il nuovo cippatore elettrico 175 E ZE con caratteristiche basate su tecnologia, competenza e alta qualità dei componenti utilizzati dall'azienda danese TP per progettare e produrre le sue attrezzature. In questo nuovo cippatore evidenzia diverse caratteristiche tecniche:
È il trituratore primario HAMMEL tipo VB 750 DK versione lunga come la prossima generazione del best seller dell'azienda.