Produci mangimi in modo efficiente grazie alla biomassa

caldaia a biomassa a cippato
Avere un carburante locale è una questione di risparmio e sicurezza energetica

Dopo sei anni di produzione di mangimi per nutrire i suoi animali in modo efficiente e sostenibile grazie all'energia della biomassa, Grupo Premier Pigs ha iniziato a lavorare su un nuovo stabilimento a Bujaraloz (Huesca) che Avrà anche un locale caldaia fornito di trucioli di bosco..

La prima fabbrica di mangimi costruita dall'integratore è stata nel 2016 e fin dall'inizio includeva una caldaia a biomassa per generare il vapore necessario per pellettizzare il mangime. Dolors Puyol, manager del gruppo, esprime il sollievo di avere una fonte di energia che non ha risentito dell'aumento dei prezzi dei combustibili fossili di questi tempi. In questo momento, con il prezzo del gas naturale a livelli record e una situazione politica globale molto instabile, avere un combustibile locale non è solo una questione di risparmio ma di sicurezza energetica.

Una caldaia UNICONFORT

Il cuore della centrale termica nel mangimificio esistente è a Caldaia a tubi da fuoco a griglia mobile da 1.740 kW e con un sistema di ricircolo dei fumi del produttore italiano Uniconfort che consuma cippato forestale per generare 3.000 kg/h di vapore saturo ad una pressione da 8 a 12 bar.

È una caldaia automatica, con riarmo ogni 72 ore, che può funzionare 8.000 ore all'anno senza interruzioni. Lo spiega Roger Cardó, responsabile della manutenzione del Premier Pigs Group La struttura è attiva 24 ore su 7, XNUMX giorni su XNUMX.. La caldaia necessita solo di uno spegnimento di quattro giorni all'anno per eseguire la manutenzione prescritta.

UNICONFORT partecipa a Expobiomasa

Per maggiori informazioni: https://www.avebiom.org/biomasanews/calefaccion-industrial-y-district-heating/seis-anos-fabricando-pienso-eficientemente-con-biomasa