Biomasse nell'industria tessile

Industria tessile da biomasse
Natural Fire installa un bruciatore da 2MW per produrre vapore in una fabbrica tessile in Argentina

Nella produzione dell'industria tessile vengono eseguiti processi come la tintura, il lavaggio o la stiratura che richiedono grandi quantità di acqua calda o vapore. L'utilizzo della biomassa come fonte energetica contribuisce alla riduzione dell'impronta di carbonio; facendo questo industria più sostenibile e redditizia grazie al risparmio che si produce rispetto ai tradizionali combustibili fossili.

Fuoco naturale ha recentemente eseguito l'installazione di un bruciatore da 2 MW per la produzione di vapore in uno stabilimento tessile in Argentina. Questa conversione produce le seguenti cifre: 5000 T di emissioni di CO2 evitate e Risparmio energetico del 40% rispetto al diesel, carburante utilizzato.

Maggiori informazioni…: https://naturalfire.es/natural-fire-en-la-industria-textil