Göteborg adatta le sue caldaie per fornire elettricità e riscaldamento a gas da biomassa

Bruciatori di polvere a biomassa

Göteborg Energi, una società pubblica che fornisce elettricità e teleriscaldamento alla città di Göteborg in Svezia, ha convertito il suo locale caldaie da 110 MW da gas naturale a legno polverizzato cambiando solo i bruciatori. In questo modo sono riusciti a ridurre al minimo l'uso di combustibili fossili (la cui tassa sul carbonio in Svezia è di € 120 per tonnellata di CO2 emessa) riutilizzando le caldaie.

VYNCKE ha eseguito l'intera conversione utilizzando un progetto chiavi in ​​mano. Il pellet di legno è il combustibile utilizzato in questa installazione. Prima di entrare nella camera di combustione viene ridotto a particelle fini dai mulini a martelli e trasportato pneumaticamente ai bruciatori, tutto è dotato di protezione antincendio Lucciola.

La polvere risultante viene bruciata in sospensione nella camera di combustione delle caldaie a gas. Le ceneri, che non sono molto abbondanti, vengono recuperate al 100% dal sistema di filtrazione del fumo.

Il consumo di pellet è di 500 tonnellate al giorno. La struttura può essere alimentata con camion o nave e immagazzinata in un silo cilindrico da 5.000 m³

Per maggiori informazioni: https://www.bioenergie-promotion.fr/67221/a-goteborg-une-chaufferie-gaz-convertie-au-bois-pulverise/