NOTIZIE SUL FILTRO
Intervista a Javier Díaz durante la celebrazione di Expobiomasa 2019. Parla dell'attuale panorama della biomassa.
La vera sfida del settore non è solo quella di sostituire le caldaie inquinanti di gasolio o gas, ma anche impianti di biomassa vecchi e inefficienti con impianti moderni. Le stufe e le caldaie a biomassa non sono più associate ai dispositivi arcaici per il calore, ma la tecnologia attuale assicura che l'elevata efficienza vada di pari passo con le basse emissioni.
Si stima che a partire da novembre 17, la bioenergia possa coprire tutte le esigenze energetiche degli Stati membri dell'UE di 28 fino alla fine di 2019. Un aumento di due giorni aggiuntivi rispetto a 2018 e 4 più di 2017.
Oltre alla sostenibilità, alla lotta ai cambiamenti climatici e alla stabilità dei prezzi, la ragione principale per trasferirsi in una struttura a biomassa è il risparmio.
Il sigillo consente di identificare gli installatori di stufe e caldaie a biomassa che svolgono professionalmente il proprio lavoro
AirPro System è la tecnologia a biomassa di Palazzetti per canalizzare l'aria calda in più stanze.
Amandus Kahl facilita la costruzione di impianti a pellet di biomassa grazie alla sua gamma di granulatori per legno. La capacità produttiva è compresa tra 1,5 e 12 t / h.
Bioenergy Barbero, una società di servizi energetici e l'unico distributore di pellet ENplus® con sede a Salamanca, ha recentemente ampliato la sua capacità di raccolta di biomassa con l'installazione di due silos di pellet completamente automatici.
Macchine forestali specializzate in segherie portatili.
Il teleriscaldamento della biomassa ha 12 megawatt di potenza installata e farà risparmiare a 14.700 tonnellate di CO2.
Il teleriscaldamento di Ponferrada sarà alimentato con biomassa, in particolare scheggia e fornirà 25.000 MWh / anno
Cinque aziende hanno lanciato un impianto pilota di microtrigenerazione, modulare e trasportabile, basato sulla biomassa e sull'energia a concentrazione solare.