PINOSA presenta la taglierina orizzontale progressiva automatica della serie FAM a Expobiomasa

Serie FAM a taglierina orizzontale progressiva automatica

La taglierina automatica orizzontale progressiva FAM si distingue per essere molto produttivo e versatile. Elabora automaticamente tronchi di legno, rifiuti di segheria e carpenteria.

Si tratta di una attrezzatura fissa e mobile, con cicli di lavoro da 2 a 6 secondi in base al diametro del materiale lavorato e una potenza di cracking che varia da 5,5 a 45 in base al modello. La lunghezza del il materiale raggiunge la metropolitana 1 con la possibilità di a regolazione continua della lunghezza del materiale da trattare. E il diametro massimo del materiale da lavorare può essere il metro 1. L'operatore può modificare elettronicamente le sezioni delle dimensioni senza interrompere il ciclo di lavoro.

E pronto a imballare il materiale direttamente in sacchi, con film plastici, cartoni, ecc. o con scarico su nastri trasportatori per il carico diretto di camion o sistemi di imballaggio.

È ideale per la preparazione di diverse dimensioni di legna da ardere utile per accendere il fuoco, legna per ristoranti, fornaci, stufe, caldaie e per la produzione di carbone o combustibile per impianti di cogenerazione attraverso la gassificazione del legno.

È un'alternativa fattibile, robusto, sicuro, ad alte prestazioni ed economico ai tradizionali spaccalegna idraulici e meccanici. E anche, indubbiamente, sta trovando una lacuna nel settore del cippatore, per la produzione di grandi chip. Il suo basso costo di acquisto e il consumo ridotto, rispetto a quelli di un cippatore, ne fanno un'alternativa. Non produce polvere e il tuo prodotto non ha bisogno di essere setacciato, quindi non c'è spreco di materiale, cosa succede con i cippatori.

PINOSA ha presentato questa candidatura per il Premio Innovazione Expobiomasa 2019. Ulteriori informazioni sul Premio per l'innovazione qui