VALORE +. La proficua tecnologia di recupero dei rifiuti organici non riciclabili con le tecnologie convenzionali presenti in Expobiomasa grazie a BLUEPLASMAPOWER

Blueplama Power

La tecnologia denominata VALUE + è una tecnologia di base brevettata per l'idro-gassificazione catalitica al plasma (HGC con plasma) che si occupa di valorizzare i rifiuti solidi organici Non sono riciclabili con le tecnologie convenzionali. In questa tecnologia, vengono utilizzati rifiuti organici che si convertono, attraverso un processo di gassificazione, in un gas di sintesi di syngas pulito ricco di idrogeno (oltre il 50% della composizione di syngas) che può essere utilizzato per generare elettricità , termico, a vapore o per produrre un bio-prodotto liquido, che può essere un bio-solvente per l'industria chimica o un bio-additivo per diesel e benzina.

Non solo otteniamo ridurre l'impatto di rifiuti e rifiuti, evitando anche di incenerire, seppellire o inviare in discarica, ma con questi rifiuti otteniamo anche energia nelle sue diverse forme: calore, elettricità, ecoadditivi e altri prodotti chimici (ad esempio il metile). Inoltre, con GAS +, una riforma del gas naturale attraverso il plasma HGC, riduciamo il consumo di gas naturale di 25%.

In questo modo doppia efficienza alle più moderne tecnologie convenzionali e funge da pozzo di anidride carbonica (CO)2), contribuendo all'indipendenza energetica, alla creazione di posti di lavoro e al miglioramento dell'economia rurale.

Viene applicato in industrie e impianti che generano rifiuti organici che possono essere convertiti in energia, ad esempio:

  • Bagasse, buccia di riso o paglia, buccia di mandorla, osso d'oliva, alperujo, ... tutte le categorie.
  • Rifiuti di carne. Anche con carta straccia, cartone, segatura, potatura forestale, ...
  • Nell'industria del biodiesel, con glicerina. Con spreco nella produzione di bioetanolo.
  • Nella generazione di biogas. Così come nella purificazione con il fango generato.
  • RSU legno, plastica, cartone, tessuti, olio usato, pneumatici inutilizzati, carbone, residui di carbone.

L'energia generata può essere consumata sotto forma di elettricità, calore, vapore o produzione di energia liquida (bio-liquido) per la vendita nel settore chimico e / o petrolchimico.

Inoltre, viene generato un syngas senza tars, che consente un migliore utilizzo nei motori per generare elettricità, e
genera, in forma netta, un 50% superiore a kWht per kg di materia organica.

BLUEPLASMAPOWER ha presentato questa candidatura per il Premio Innovazione Expobiomasa 2019. Ulteriori informazioni sul Premio per l'innovazione qui