NASUVINSA installa la prima caldaia a biomassa nel suo parco di alloggi pubblici

NASUVINSA INSTALLA LA PRIMA CALDAIA DI BIOMASSA NEL SUO PARCO DI AMBIENTE PUBBLICO IN AFFITTO

Nasuvinsa, la società edilizia residenziale pubblica del governo della Navarra, ha cominciato a muovere i primi passi efficaci nel loro patrimonio abitativo pubblico per andare sostituire le caldaie a gas tradizionali forniti dalla foresta impianti a biomassa.

La prima caldaia a biomassa si trova in uno dei suoi edifici in affitto a Sarriguren. L'installazione di ingegneria consisteva nell'installazione di una nuova caldaia di 300 kW, della ditta HERZ, che sarà presente a Expobiomasa 2019 presentando le sue notizie. La caldaia a biomassa fungerà da caldaia principale, e manterrà le altre due riserve di gas come supporto tempestivo per fornire a 51 due blocchi di affitto protetti situati nell'Avenida Reino de Navarra a Sarriguren.

Questa rete di riscaldamento e acqua calda, utilizzando le biomasse, oltre al notevole risparmio energetico, garantisce anche un considerevole riduzione delle emissioni di gas serra, calcolato come una diminuzione di tonnellate 2,5 di CO2 per blocco residenziale.

Si tratta di un progetto pilota per estendere il suo utilizzo alle nuove promozioni di oltre cinquemila alloggi in affitto che hanno già iniziato a essere costruiti nell'ambito del piano di edilizia residenziale della Navarra, nonché a promuovere la sua applicazione all'interno del parco residenziale privato.

NASUVINSA si impegna ad uso locale sostenibile e della biomassa a fini energetici, in realtà già stato riconosciuto il suo lavoro in 2016 dall'Associazione spagnola di valorizzazione energetica delle biomasse per il premio "Fosters Bioenergia" entità.


Maggiori informazioni su: https://www.20minutos.es/noticia/3610968/0/nasuvinsa-instala-primera-caldera-biomasa-su-parque-vivienda-publica-alquiler-como-experiencia-piloto/#xtor=AD-15&xts=467263