Ottimismo recuperato nel mercato delle stufe a pellet

pellet di legno

Complessivo i mercati hanno trasmesso buoni sentimenti, molto diverso dalle preoccupazioni che hanno caratterizzato gli incontri Giornate mondiali dell'energia sostenibile due e tre anni fa.

Secondo Gilles Gauthier, direttore generale del Consiglio europeo del pellet (EPC), mercati come i francesi stanno raccogliendo il condizioni perfette per sviluppare le energie rinnovabili, in particolare la biomassa, grazie all'implementazione del CO rate2 e piani di sostituzione per caldaie diesel obsolete.

Il mercato delle stufe riprende slancio grazie al recupero del mercato italiano, che installa già unità 175.000 all'anno (ancora lontano dagli oltre 200.000 di anni fa) e la grande tendenza del mercato francese, con le stufe 150.000 installate all'anno.

In Spagna il mercato delle stufe sta andando bene, avvicinandosi al Stufe 50.000 installate all'anno.

fonte: www.bioenergyinternational.es