Risparmio ed efficienza energetica

In Spagna la bioenergia mobilita milioni di 3.700 euro tra elettricità, generazione termica e biocarburanti per il trasporto. Ed è, senza dubbio, la fonte di energia rinnovabile che soddisfa meglio i postulati della bioeconomia, coinvolgendo migliaia di professionisti di diversi settori.

Le società di servizi, finanziarie, di comunicazione, i gruppi di investimento, le società pubbliche, le amministrazioni, le associazioni professionali e commerciali promuovono e partecipano a numerosi progetti al fine di implementare soluzioni sia per i consumatori che per i professionisti.

Un settore chiave per le offerte di lavoro, che sfruttare le risorse proprie e la prossimità riducendo la dipendenza energetica e l'importazione di petrolio e gas. Le industrie del pellet non possono essere trasferite e si trovano tutte in piccoli comuni che le riempiono di vita.

Internet è diventato così comune che molti di noi hanno difficoltà a immaginare ciò che serve per realizzare questo mondo digitale, incluso il numero di server e necessari per il suo funzionamento. La maggior parte dei data center in tutto il mondo si affida fortemente ai combustibili fossili per produrre l'elettricità e il raffreddamento necessari per far funzionare le apparecchiature necessarie, quello che alcuni chiamano il "lato oscuro" di Internet.
Nell'articolo puoi trovare un esempio didattico che spiega perché le emissioni di biomassa sono diverse da quelle dei combustibili fossili.
Una caldaia a biomassa che consente all'azienda LC Paper di fabbricare prodotti strutturati in carta velina con emissioni di CO2 neutre.
Il più grande produttore svedese di etanolo riesce a migliorare la sua produzione grazie a un impianto di cogenerazione a biomassa
Sintesi di ciò che è accaduto nel mondo della biomassa in Spagna nel 2019.
Esempio di successo del recupero di una risorsa di biomassa, la scheggia di legno, precedentemente trattata come rifiuto.
ABP Food Group è riconosciuto come leader del settore nel Regno Unito quando si tratta di pratiche sostenibili e iniziative ambientali.
La capacità di assorbimento del carbonio delle nostre montagne e il loro stock di carbonio sono attentamente monitorati. I cambiamenti negli stock di carbonio non dovrebbero essere osservati in pochi anni e in un solo albero o in singoli stand, con un gruppo di boschi che formano le montagne e le foreste. La contabilità del carbonio dovrebbe sempre provenire da un ambito regionale e globale e non in un singolo stand o in un singolo albero, perché questo è ciò che "vede" l'atmosfera. Su larga scala, la capacità di carbonio deve essere mantenuta in qualsiasi momento.
L'uso del pellet di legno come fonte di energia termica viene imposto come la misura più sostenibile in termini economici, sociali e ambientali per combattere i cambiamenti climatici. Il suo utilizzo incoraggia lo sviluppo rurale, crea posti di lavoro e, essendo redditizio, contribuisce a un futuro sostenibile ed equo con la nostra società e l'ambiente.
Intervista a Javier Díaz durante la celebrazione di Expobiomasa 2019. Parla dell'attuale panorama della biomassa.
Si stima che a partire da novembre 17, la bioenergia possa coprire tutte le esigenze energetiche degli Stati membri dell'UE di 28 fino alla fine di 2019. Un aumento di due giorni aggiuntivi rispetto a 2018 e 4 più di 2017.
Oltre alla sostenibilità, alla lotta ai cambiamenti climatici e alla stabilità dei prezzi, la ragione principale per trasferirsi in una struttura a biomassa è il risparmio.