Risparmio ed efficienza energetica

Promotori, progettisti, architetti e decoratori, costruttori, aziende di riabilitazione, direttori di aziende agricole e grandi consumatori di energia hanno l'opportunità di integrare le biomasse nel mercato dell'edilizia e della riabilitazione, sfruttando:

  • I vantaggi di risparmio, finanziamento e manutenzione cosa significa per utenti e professionisti che si affidano a Energy Service Companies (ESE).
  • Legislazione attuale, che include impianti a biomassa come misura di riabilitazione ed efficienza energetica nelle case.
  • La biomassa per l'acqua calda e il riscaldamento è una delle soluzioni più interessanti per migliorare sostanzialmente il Valutazione di efficienza energetica, con periodi di ritorno più brevi rispetto a qualsiasi misura passiva isolata, finestre, ecc.
    Nell'edilizia residenziale, la richiesta termica di acqua calda e riscaldamento si avvicina al 66% dell'energia totale consumata in condizioni di vita e di utilizzo normali. Gli edifici che ottengono l'energia dai combustibili fossili ottengono una bassa qualifica quando penalizzano le alte emissioni di CO2. Le energie rinnovabili, come la biomassa, non calcolano o emettono CO2 né il consumo di energia primaria non rinnovabile, quindi gli edifici con una cattiva valutazione possono vederla notevolmente migliorata se installano una nuova caldaia a biomassa.

Il Palazzo Pedralbes a Barcellona è stato uno degli ultimi edifici unici nella geografia nazionale per incorporare apparecchiature alimentate a biomassa per usi termici, cioè per soddisfare la domanda di calore e acqua calda sanitaria (ACS).
Con gli incendi estivi sia esperti, professionisti che gruppi ambientali ci stanno ricordando che la gestione delle foreste e dei terreni è essenziale per proteggerli dagli incendi. Il problema è renderli redditizi in modo che i proprietari privati, nelle mani di coloro che fanno parte della massa della foresta, possano affrontare il loro mantenimento.
Approfitta delle risorse disponibili e ottimizza il funzionamento delle strutture stesse sono alla base del progetto della Cooperativa San Miguel de Taust
Un sigillo che garantisce la qualità e la specializzazione nell'installazione, funzionamento, manutenzione e riparazione di stufe a biomassa e impianti di caldaie
In riconoscimento delle diverse azioni, sia di sensibilizzazione, supporto e investimento, sviluppate negli ultimi anni, in particolare per quanto riguarda l'uso della biomassa per la generazione termica negli edifici pubblici e privati.
Prove di combustione della biomassa sotto forma di trucioli di pino in un impianto di combustione pilota di 500 kWt griglia presso CEDER-CIEMAT. L'emissione di particelle è chiaramente influenzata dalla qualità dei chip.
La tecnologia HCT è un ciclo di potenza che ottimizza la condensazione del vapore dalle caldaie industriali a biomassa
Sistema industriale modulare a biomassa con un design compatto e trasportabile. Minori consumi elettrici e maggiore efficienza netta.
Le quattro fabbriche di bioetanolo in Spagna hanno prodotto quasi il quaranta per cento in più di questo biocarburante in 2018 rispetto a 2017, secondo i dati forniti dalla Commissione nazionale dei mercati e della concorrenza. La produzione è passata da 379 milioni di litri in 2017 a 522 in 2018, che rappresenta circa il novanta per cento della capacità installata.
Nella centrale termica do Pego, di 628 MW, con le disposizioni di chiusura imminenti 2022 e per estendere la vita della pianta, stanno considerando la possibilità di sostituire carbone da biomassa forestale, ma dipenderà dalle condizioni che il contributo pubblico per esso .
17 milioni di euro è pianificato per investire Nestlé nel suo stabilimento di Girona, in Spagna, per costruire una caldaia a biomassa, utilizzare fondi di caffè come biocarburante e ottenere vapore di processo. Pertanto, nella sua catena di produzione, verrà fornito con energia rinnovabile e ridurrà il consumo di gas naturale in fabbrica del venticinque percento.
Il Gruppo HAM ha messo in servizio la sua terza stazione di rifornimento HAMikro a Lleida, che consente il rifornimento di biometano derivato da un impianto di trattamento delle acque reflue (WWTP). L'impianto, di proprietà di FCC Aqualia, è costituito da un sistema di compressione del carburante che utilizza un compressore a basso flusso, un dispositivo che consente lo stoccaggio di biometano in bombole ad alta pressione (CNG) e un distributore di pompe per veicoli.